CORROSIONBOX
orizzontale

Le camere CORROSIONBOX sono ciò di cui avete bisogno per prevedere la resistenza alla corrosione e l’aspettativa di durata del vostro prodotto dopo la messa in servizio.

In tutto il mondo i materiali utilizzati dall'industria manifatturiera sono esposti alla corrosione naturale o industriale nella forma di nebbia salina, umidità, fumo e gas di scarico dei veicoli. Le prove di corrosione in laboratorio sono utilizzate massivamente per la selezione dei materiali e la protezione della loro superficie.

Per ottenere risultati affidabili e comparativi, sono stati sviluppati un gran numero di metodi di prova e di direttive internazionali che costituiscono il riferimento per l'esecuzione della prova stessa.

Test in Nebbia Salina NSS


Una soluzione corrosiva 5% NaCl a una temperatura di 35 °C viene trasformata in nebbia di vapore tramite un ugello. L’elemento nebulizzante diffonde la nebbia e la distribuisce sull'intera area di prova. L'aria compressa, necessaria per la formazione della nebbia, viene riscaldata e saturata con umidità all'interno di un umidificatore pressurizzato, prima che raggiunga l'ugello. Una o più resistenze immerse, a seconda della capacità della camera, assicurano una temperatura uniforme all'interno della camera di prova. La soluzione di scarico viene raccolta sul fondo della camera di prova e defluisce attraverso un tubo. Al termine del test viene poi valutato e documentato il grado di corrosione del campione. Controlli intermedi possono essere utili a verificare lo stato di avanzamento della corrosione nell’arco della durata del test.

Standard ASTM B117, ISO 9227, JIS Z 2371, ASTM G85

Test in Nebbia salina acetica ASS
Test in Nebbia salina cuproacetica CASS

Due variazioni al test di nebbia salina standard possono essere ottenute modificando la soluzione salina di prova e quindi la composizione chimica della nebbia all’interno della camera cosi da ricreare ambienti a diversa aggressività. Le prove in Nebbia Salina NSS ASS e CASS possono essere eseguite con tutti i modelli disponibili.

Prova Umidostatica


Il fondo della camera di prova è riempito con acqua demineralizzata. L'acqua viene riscaldata fino all’evaporazione condensando sulla superficie dei campioni. La temperatura della camera è di 40°C. La prova di condensazione continua può essere eseguita con tutti i modelli disponibili.

STANDARD UNI EN ISO 6270, DIN 50017

Prova di Corrosione Ciclica


Si possono effettuare un gran numero di prove di corrosione ciclica combinando un ambiente in nebbia salina con umidità, condensa e asciugatura dell'aria in accordo con una vasta gamma di test standard internazionali. Le prove di corrosione ciclica si sono rese recentemente sempre più necessarie per meglio simulare in laboratorio la corrosione naturale. La Dry Corrosion e la Prohesion sono le prove cicliche più diffuse, vengono eseguite alternando nebbia salina ed asciugatura dell'aria.

Perché acquistare una nebbia salina COFOMEGRA?


  • Nuovo design italiano compatto e funzionale.
  • Possibilità di esecuzioni personalizzate adattando le dimensioni della camera alle esigenze del cliente.
  • Le nebbie salina COFOMEGRA sono in funzione in tutto il mondo.
  • Intuitive e di facile utilizzo.
  • Possibilità di dosaggio gas SO2 da immettere nella camera di prova Kesternich test secondo DIN 50018.
  • Resistente struttura interamente in polipropilene spessore 10mm con serbatoio interno della soluzione salina.
  • Possibilità di scelta fra numerosi modelli compatti con carica frontale e tradizionali con carica dall’alto.
  • Visione ottimale dei campioni in prova o da porta in vetro o da coperchio in PP completamente trasparente.
  • Umidificatore in PIREX trasparente per un controllo visivo durante la prova.
  • Bassi costi di manutenzione.
Italiano